Gruppo Gelati - Consulenti di direzione

SA 8000:2014

10 agosto 2015

SAI annuncia una revisione dei tempi di transizione della nuova SA 8000:2014

L’applicabilità della SA 8000:2014, la nuova edizione di Social Accountability SA 800, prevista inizialmente per il 1° gennaio 2015 e slittata poi al 1° maggio, è stata nuovamente rinviata al 1°settembre 2015. A partire da tale data, tutti gli audit per la certificazione di nuovi clienti o le ricertificazioni di clienti esistenti dovranno essere condotti secondo la SA 8000:2014.

Nello specifico il processo di transizione prevede le seguenti tempistiche:

  • il periodo di transizione della durata di un anno, dal 1° Gennaio 2015 al 31 Dicembre 2015, durante il quale sarà possibile certificarsi sia ai sensi dell'attuale edizione della norma (SA8000:2008) sia a fronte della nuova edizione (SA 8000:2014)
  • dal 1° settembre 2015 e fino al 31 dicembre 2016 le organizzazioni in possesso di un certificato SA 8000:2008 in corso di validità potranno effettuare la transizione a SA 8000:2014 in occasione di un audit previsto dal programma di sorveglianza ed, in ogni caso, nel corso del primo audit di ricertificazione previsto. Tutti gli audit di nuova certificazione, ri-certificazione e transizione dovranno includere il Social Fingerprints (questionario di autovalutazione della propria performance sociale)
  • lo standard SA 8000:2008 resterà in vigore fino al 31 dicembre 2016
  • a partire dal 1° gennaio 2017 saranno validi i soli certificati emessi in conformità allo Standard SA 8000:2014.

 

Tra gli obiettivi chiave di revisione 2014 c’è il requisito Salute e Sicurezza con particolare attenzione ai criteri di performance antincendio, evacuazione e formazione. Si definisce inoltre l’introduzione del Social Performance Team, comprendente i rappresentanti scelti liberamente dai lavoratori, che ha la responsabilità di implementazione del sistema di gestione.