Gruppo Gelati - Consulenti di direzione

Servizi - Certificazione sistemi di gestione qualita’ UNI EN ISO 9001

Che cos'è

La ISO 9001 è stata emessa per la prima volta nel 1994, revisionata sostanzialmente nel 2000 e infine nel 2008 (ISO 9001:2008) è stata emanata la versione definitiva, utilizzata attualmente.
La norma definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità, necessari per una organizzazione. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere implementati da ogni tipologia di organizzazione.
La ISO 9001:2000/2008 prevede un approccio globale e completo di certificazione per cui non è possibile escludere alcuni settori o processi aziendali, se presenti nell'organizzazione.

Va comunque considerato che la norma definisce i principi generici che l’azienda deve seguire ma non il modo in cui deve produrre determinati prodotti: per questo non sono applicabili ai prodotti ma solo all'azienda che li produce.
La norma ISO 9001 garantisce il controllo del processo produttivo e la sua efficacia, ma non la sua efficienza.

Nel sito dell’Ente Italiano di accreditamento ACCREDIA (http://www.accredia.it) è possibile trovare altre informazioni di carattere generale ed alcuni documenti di approfondimento.
Gli obiettivi che si prefigge la nuova versione della norma sono rivolti soprattutto a chiarire requisiti già esistenti e a promuovere l’adattabilità della norma stessa a tutti i settori di business, mirando in particolare a:

  • incorporare le proposte di miglioramento risultanti da richieste di interpretazione e chiarimento ricevute dagli utilizzatori della norma ISO 9001:2000;
  • aumentare la coerenza all’interno della famiglia ISO 9000;
  • aumentare la compatibilità con la ISO 14001:2004.

 

Punti chiave

La ISO 9001 pone al centro della realizzazione di un sistema di gestione:

  • il cliente e la sua piena soddisfazione;
  • la visione dell'azienda come un insieme di processi tra loro in stretta relazione e finalizzati a fornire prodotti che rispondano in modo costante ai requisiti fissati;
  • l'importanza di perseguire il continuo miglioramento delle prestazioni.
 

Gestire la qualità significa gestire l'efficacia e l'efficienza dei propri processi attraverso:

  • la conoscenza, la gestione e il monitoraggio dei processi;
  • la capacità di coinvolgere le risorse umane;
  • la centralità del ruolo dell'Alta Direzione aziendale.

La nuova norma chiede di individuare e misurare i punti dei processi che generano valore verso il mercato, considerando l'azienda come un insieme di clienti-fornitori tra loro concatenati.

In questo contesto ciascun processo riceve input da fornitori interni/esterni e fornisce prodotti o servizi a clienti interni/esterni .

 

MODELLO DI UN SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ BASATO SUI PROCESSI – ISO 9001

 


La famiglia ISO 9000

Dalla revisione del 2000 la famiglia ISO 9000 è raggruppata e semplificata in tre parti:

  • La ISO 9000: Sistemi di Gestione per la Qualità - Fondamenti e terminologia. 

Fornisce i principi e i concetti fondamentali di sistemi di gestione per la qualità.

  • La ISO 9001: Sistemi di Gestione per la Qualità - Requisiti.

Specifica i requisiti per un sistema di gestione per la qualità che possono essere utilizzati sia in ambito interno all'organizzazione, sia per la certificazione, sia nell'ambito di rapporti contrattuali.
Essa focalizza l'attenzione sull'efficacia del sistema di gestione per la qualità nel soddisfare i requisiti del cliente. 
E' il documento di riferimento che riporta i requisiti minimi di conformità per l'ottenimento della certificazione.

  • La ISO 9004: Sistemi di Gestione per la Qualità - Linee Guida per il miglioramento delle prestazioni.

Fornisce orientamenti per una gamma più ampia di obiettivi del sistema di gestione per la qualità rispetto alla ISO 9001, in particolare per quanto riguarda il miglioramento continuo delle prestazioni complessive e dell'efficienza dell'organizzazione, oltre che della sua efficacia.

E' raccomandata come guida per quelle organizzazioni la cui alta direzione desidera andare oltre i requisiti della ISO 9001, per perseguire il miglioramento continuo delle prestazioni. La norma ISO 9004 non è tuttavia concepita per scopi di certificazione, né per finalità contrattuali.


9001 e 9004: la coppia coerente

Gli obiettivi delle due norme sono diversi e complementari:

  • la ISO 9001 è orientata alla qualità del prodotto e/o servizio;
  • la ISO 9004 è orientata al miglioramento delle prestazioni.
 

Sono due norme indipendenti, ma totalmente confrontabili tra loro, tanto da parlare di coppia coerente. Sono state progettate infatti per essere usate insieme.
Hanno un'impostazione strutturale identica: la stessa struttura e la stessa numerazione dei paragrafi.
I requisiti significativi della 9001 sono inoltre riportati in riquadri ben evidenziati nella 9004. Ciò consente di leggere ciascun requisito in una scala continua di contenuti.


Quali vantaggi

• Gestire l'efficacia della propria attività, aiutando a migliorare il risultato del lavoro di ciascuno e la risposta ai requisiti richiesti dal successivo utilizzatore.
• Acquisire un sistema di monitoraggi e misurazioni che garantisce l'efficacia dei controlli.
• Crescere di competitività e credibilità/visibilità sul mercato di riferimento.
• Vantare una certificazione di validità mondiale, elemento aggiuntivo per la partecipazione a gare d'appalto.


Perché il Gruppo Gelati

Il Gruppo Gelati, con il suo team di esperti, è in grado di fornire all’azienda le competenze necessarie per ottenere la certificazione, mediante check-up aziendali ed analisi dei fabbisogni, progettazione di un Sistema Qualità che verrà sviluppato e realizzato mediante l’ausilio di supporti informatici, tesi a snellire e rendere più efficaci ed efficienti le attività rispetto agli approcci tradizionali. Inoltre, in base alle esigenze dell’azienda, si possono effettuare corsi di formazione ed addestramento del personale. Verrà poi garantita assistenza in fase di certificazione e per la necessaria revisione periodica del Sistema Qualità.